"L’Italia e la Jugoslavia tra le due guerre" Convegno internazionale – Mercoledì 23/09/2020 ore 9:30 su ZOOM

Device

Mercoledì 23 settembre 2020 dalle ore 9:30 sulla piattaforma Zoom

si svolgerà il convegno internazionale dal titolo

"L'Italia e la Jugoslavia tra le due guerre"

Modalità di accesso tramite Zoom:

Per accedere cliccare sul seguente link

https://zoom.us/j/98719501776

 

Nella prima parte del convegno "L’Italia e i Balcani 1920-1940" presiede Patrick Karlsen (IrsrecFVG) dalle 9:30 alle 13
Ne parlano:

Francesco Guida (Università degli Studi Roma Tre), L’Italia negli anni Venti, tra aspirazione all’egemonia nei Balcani e politica di pace obbligata
Rosario Milano (Università degli Studi di Bari Aldo Moro), Italia e Jugoslavia 1920-1932
Federico Imperato (Università degli Studi di Bari Aldo Moro), Galeazzo Ciano ministro degli Esteri e la Jugoslavia (1936-1940)
Alberto Basciani (Università degli Studi Roma Tre), La questione albanese nelle relazioni italo-jugoslave fra le due guerre mondiali

Discussant: Luciano Monzali (Università degli Studi di Bari Aldo Moro), Raoul Pupo (Università degli Studi di Trieste)


Nella seconda parte "La questione nazionale nell’Adriaticnord-orientalepresiede Luca G. Manenti (IrsrecFVG) dalle 15 alle 18
Ne parlano:

Borut Klabjan (Centro di ricerche scientifiche di Capodistria, Istituto di studi storici), L’Italia e la questione nazionale nell’Adriatico nord-orientale: continuità e rotture
Ivan Jeli?i? (Institute of Political History, Hungary-Budapest), Da centro croato a estremo limite dell’italianità. Il caso di Volosca-Abbazia
Antonella Fiorio (Università degli Studi di Bari Aldo Moro), Tra Italia e Jugoslavia: la Dalmazia e la difficile applicazione del Trattato di Rapallo
Štefan ?ok (Narodna in študijska knjižnica – Biblioteca Nazionale Slovena e degli Studi): Il Narodni Dom tra storia e memoria

Discussant: Stefano Santoro (Università degli Studi di Trieste), Marta Verginella (University of Ljubljana)

Seguirà la presentazione del n. 1-2020 di Qualestoria, con il curatore Alberto Basciani (Università degli Studi Roma Tre), Luca G. Manenti (Irsrec
FVG, direttore scientifico di Qualestoria), Deborah Paci (Università di Modena e Reggio Emilia, direttrice scientifica di Diacronie).

 

Il Convegno è organizzato dall'Istituto regionale per la storia della Resistenza e dell'Età contemporanea nel Friuli Venezia Giulia e dalla Narodna in študijska knjižnica / Biblioteca Nazionale Slovena e degli Studi

Con il contributo:

CEI - Central European Initiative

Regione Autonoma del Friuli Venezia Giulia

 

Informazioni tecniche per partecipare su Zoom
Da Computer è possibile collegarsi tramite browser internet (Chrome, Firefox, Safari, ecc.) o scaricare il programma Zoom.
Da Cellulare (Android, iOS) bisogna installare la app di Zoom.

Alcuni consigli per la diretta su Zoom, al fine di non sovraccaricare il collegamento e non creare troppo rumore di fondo e riverbero:

1. Disattivare il microfono, accedendolo solo quando si deve intervenire

2. Per non sovraccaricare la connessione potrebbe essere necessario disattivare anche il video oltre al microfono, attivandoli al momento di prendere la parola.

3. Per fare una domanda o chiedere d'intervenire al termine della presentazione, usare la chat.

 

 


Allegati


A PHP Error was encountered

Severity: Core Warning

Message: PHP Startup: Unable to load dynamic library '/php7.1/lib/php/extensions/no-debug-non-zts-20160303/mcrypt.so' - /php7.1/lib/php/extensions/no-debug-non-zts-20160303/mcrypt.so: cannot open shared object file: No such file or directory

Filename: Unknown

Line Number: 0

Backtrace: